Annunci Auto

Volvo

La Volvo nasce a Göteborg, in Svezia, nel 1927 come fabbrica di cuscinetti a sfera. Il marchio Volvo viene registrato dalla SKF nel maggio 1915 con l'intenzione di utilizzarlo per una serie speciale di cuscinetti a sfera ma non venne mai usato. Il nome Volvo viene ripreso nel 1927 per le automobili, dal momento che il termine latino "volvo", indica movimento, dinamicità, e bene si adattava alla produzione di autovetture. Il simbolo Volvo rappresenta l'antico simbolo chimico dell'acciaio, di ottima qualità utilizzato in Svezia per la produzione di auto. La linea diagonale fu adottata per fissare il simbolo attuale al radiatore. Al centro delle vetture Volvo c'era e c'è la sicurezza. La prima autovettura Volvo viene prodotta nel 1927, e si chiamava ÖV 4. La produzione delle vetture era particolarmente progettata per resistere alle particolari condizioni climatiche ed ambientali svedesi. In seguito il gruppo Volvo si differenzia in altri settori, come gli autocarri, autobus, macchinari per l'edilizia, trattori agricoli, motori marini, ecc. Nel 1964 la Volvo apre la fabbrica di Torslanda, uno dei più importanti impianti di produzione, dove vengono assemblati i fuoristrada e le auto di classe elevata. Nel 1965, viene aperta la fabbrica di Gand (Belgio), attualmente il secondo impianto della Volvo per importanza, dove vengono prodotte principalmente le auto di fascia medio bassa. Nel 1975 viene acquisito il comparto costruzione automobili dell'olandese DAF e con la firma di una joint-venture con Peugeot e Renault per la progettazione e costruzione di un motore di successo, il PRV, adottato poi da molte altre auto, ad esempio l'italiana Lancia Thema. Nel 1989, venne aperto un nuovo impianto a Uddevalla, in cooperazione con la Pininfarina, dove vengono principalmente prodotte le auto di nicchia. Nel 1999 il gruppo Volvo vende la sua divisione autovetture al gruppo Ford Motor Company. Dall'inizio del 2009 cominciarono a circolare voci sulla vendita da parte della Ford ad una delle aziende cinesi del settore automobilistico. Nel 2010 il 100% della Volvo passa alla cinese Zhejiang Geely Holding Group Co. Ltd., meglio nota come Geely, per 1.8 milioni di dollari e completa l'uscita di Ford dai marchi premium europei dopo la cessione di Aston Martin e Jaguar. La Ford e la Volvo continueranno a cooperare con la fornitura di motori, componenti e lamierati e con la condivisione delle rispettive centri ricerca e progettazione, mentre gli stabilimenti della Casa svedese rimarranno in Svezia e Belgio. Nel 2011 Volvo Car Corporation prende il controllo della società Pininfarina Sverige AB, creata dalla collaborazione tra la Casa di Göteborg e la Carrozzeria di Cambiano (TO), nata per la produzione della vettura Volvo C70, aggiornata nel 2010, progettata in Italia e in Svezia e prodotta nello stabilimento svedese di Uddevalla. IL passaggio di consegne si realizzerà nel 2013. Nel frattempo la produzione della C70 proseguirà senza ripercussioni per i dipendenti dell’impianto.

Joomla SEF URLs by Artio