Annunci Auto

Subaru

La Subaru, dopo avere costruito alcuni prototipi, nel 1955 arrivò la prima auto la 1500. La Subaru si distingue nella produzione di auto di qualità e nell'utilizzo per l'intera gamma di motori boxer. Asurriva poi la 360 nel 1958, il pulmino Simbar del 1961, fino ad arrivare alla 1000 del 1965 che sancisce l'adozione del primo motore boxer. Nel 1971 arriva la Leone riproposta anche in versione station wagon e con trazione integrale inseribile. La trazione integrale era di origine Nissan che deteneva una quota di Subaru. Intanto la Subaru raggiunge i 2 milioni di auto prodotte e si mette in regola sulle emissioni inquinanti e inizia l'export negli Stati Uniti. Nel 1983 arriva a 5 milioni di auto costruite e nel 1984 inizia lo Sviluppo di un cambio ECVT a Variazione continua e gestione elettronica. Sempre nel 1983 arriva la justy e nel 1985 la Coupè Alcyone. Sulla Justy venne montato, nel 1987, il cambio ECVT, mentre la Leone cede il posto alla Legacy nel 1989. La Subaru partecipa ai campionati del mondo Rally, prima con la Legacy e nel 1993, in Finlandia, al rally dei 1000 Laghi, debutta la Impreza. La Subaru Vince numerosi Rally e campionati del mondo grazie a Colin Mcrae e Richard Burns e Petter Solberg. Grazie anche ai Successi nei rally, Il modello di punta, diventa la Impreza, che è una berlina a tre Volumi nata nel 1993. Dalla Legacy eredita i nuovi Motori EJ, che sostituiscono i precedenti EA: l'architettura meccanica di base è la solidità: motore boxer longitudinale e trazione integrale, sospensioni anteriori Macpherson e posteriori a quadrilatero deformabile. Questa soluzione permette di avere una disposizione simmetrica degli organi meccanici ed un baricentro molto basso, caratteristica che si traduce in minore rollio e soprattutto vibrazioni ridotte del motore. la Impreza STI, che è la versione stradale derivata dalla vettura rally, con una potenza superiore ai 300 CV. L'ultima serie dell'Impreza debutta nel 2007, quando la carrozzeria diventa due volumi e ricomincia la scalata al titolo Mondiale WRC, ma in seguito alla crisi finanziaria la Subaru si ritira dal mondo dei Rally. Nel 1995 la Subaru presentò la Samba EV, il primo veicolo elettrico del marchio Subaru e capostipite di una serie di veicoli a zero Emissioni, l'ultima di queste è la Stella del 2007, venduta solo in Giappone, e conquista anche altri traguardi, come quello di un riciclaggio completo delle proprie vetture, in totale rispetto alle norme ambientali. Nel 2007 debuttò al salone di Francoforte il Primo Motore boxer a Gasolio, prodotto dalla Subaru, che va ad equipaggiare la Outback Wagon. Una scelta e una storia che prosegue ancora, con modelli che sono apprezzati in tutto il mondo che si chiamano Outback, Forester, Legacy e Impreza! Per il futuro dalla Subaru arriverà la prima vera supercar sul pianale della Toyota FT86 Concept , l'auto monterà un motore Boxer di 260 CV e verrà presentata sotto forma di Concept.

Joomla SEF URLs by Artio