Annunci Auto

Seat

La SEAT ( Sociedad Española de Automóviles de Turismo ) viene costituita nel 1950 a Barcellona era una S.p.A. nel cui capitale sociale c’era anche la FIAT. La prima vettura costruita, dopo tre anni e mezzo, era una Seat 1400 A, in pratica una Fiat 1400. Ma l’auto della svolta per Seat fu la 600, nel 1957 la capacità di produzione di 100.000 vetture ogni 12 mesi venne saturata. Gli anni sessanta sono gli anni del benessere a cui la SEAT contribuì presentando la 1500 che andava a sostituire la 1400 “C”, mentre la 600 era arrivata alla versione “D” nel 1963. Nel 1964 la gamma era composta dalla 1500 familiare, dalla 850 e dalla 600 compresa una versione quattro porte. Nel 1971 arriva la prima versione della 124. Negli anni settanta la vita commerciale della SEAT segue quella della FIAT. Nel 1971 arrivano i modelli 124 Sport Coupé e 132 e nel 1972 la Seat 127. Nel 1975 la SEAT cominciò ad esportare i suoi prodotti ed a personalizzare le auto prodotte. La prima vettura fu la SEAT 133 versione spagnola della 126. Un’altra profonda elaborazione di un modello FIAT avvenne con la 1200 Sport , una coupé firmata dall’italiano Sassano. La collaborazione con il Lingotto portò all’aggiornamento di 127 e 132 ed alla nascita dei modelli 128, 131, Panda e Ritmo; nel 1978 FIAT rilevò la maggioranza del capitale Seat arrivando all’81%. Nel 1982 con la grande crisi la FIAT abbandona la SEAT aprendo di fatto all’ingresso della Volkswagen che affidò alla Casa spagnola la distribuzione in loco dei modelli Volkswagen e Audi e la produzione per il mercato interno di Polo, Derby e Passat. Il 1984 la SEAT presenta un modello proprio la Ibiza disegnata da Giugiaro e motorizzata “System Porsche”; successivamente la Volkswagen aumenta il suo capitale in SEAT e vengono costituite la divisione Seat Sport e Seat Deutschland GmbH per la distribuzione in Germania dei prodotti SEAT. Negli anni novanta, sempre ad opera di Giugiaro arriva la SEAT Toledo, nel 1995 debutta la SEAT Alhambra uguale alla Volkswagen Sharan. Nel 1999 il controllo Volkswagen in Seat arrivò al 99,9%. Nel 2000 arriva Walter de Silva che debutta firmando le concept Seat Salsa e Tango. La Seat ha ora in listino 5 modelli - Ibiza, Leon, Altea, Exeo e Alhambra - e relative versioni derivate tra cui spicca la l’aggressiva realizzazione nella Leon Cupra R da 265 CV. I livelli produttivi della SEAT sono: 337.000 le vetture prodotte nel 2009 mentre oltre 16 milioni sono quelle costruite dal 1953 ad oggi. Per il futuro la SEAT si orienta verso impianti a basso impatto ambientale come lo stabilimento di Martorell dove verranno installati 320.000 mq di pannelli solari e modelli di veicoli con un consumo medio dichiarato di 3,7 lt/100 km emette solamente 98 gr di CO2/km, mentre per il futuro sono previsti modelli ibridi.

Joomla SEF URLs by Artio