Annunci Auto

Mercedes Classe M

Mercedes ML

Mercedes-Benz ML è un SUV presentato nel 1997 per contrastare la crescente richiesta di queste vetture da parte del pubblico.  La prima versione è contrassegnata dalla sigla W163, con linee arrotondate, un incrocio tra una fuori strada e una station wagon dalle dimensioni generose. Lo spazio interno è abbondante sia davanti sia dietro e anche il bagagliaio è capiente. La trazione integrale permanente si otteneva mediante tre differenziali. I motori a disposizione erano due un 2.3 litri con 150 CV con cambio manuale a 5 marce per la ML230, e un 3.2 litri V6 con 218 CV con cambio automatico a 5 rapporti, entrambi a benzina. Il successo della vettura è immediato e la Mercedes è costretta ad aumentare la produzione a più riprese e a coinvolgere anche altri impianti produttivi. All’inizio del 1988 è introdotta anche la ML430 dotata di un V8 da 4.3 litri, nel 1999 arriva il più interessante, dal punto di vista commerciale, ML270 un turbo diesel common rail cinque cilindri di 2.7 litri con 163 CV prima ML a gasolio. E sempre nel 1999 arriva ML55 AMG, dotata con un V8 da 5.4 litri con 347 CV. Nel 2001 la vettura è sottoposta ad aggiornamenti estetici ed anche gli interni subiscono leggeri miglioramenti, è introdotto un 4 litri biturbo diesel con 250 CV sulla ML420 CDI, e ML500 a benzina un 5 litri con 292 CV. L’ultimo motore ad essere montato su questa versione è un V6 da 3.7 con 235 CV con ML350. Dal 2005 è introdotto il nuovo ML, con sigla W164. Le dimensioni sono aumentate e l’aspetto esterno appare più moderno più spigoloso sempre imponente. All’interno lo spazio è aumentato anche grazie all’aumento del passo, l’ambiente è rifinito ed elegante. I motori a disposizione sono due benzina, ML350 con un V6 di 3.5 litri con 272 CV, ML500 con un V8 da 5 litri con 306 CV, e due diesel V6 turbo diesel 3 litri con 190 CV e 224 CV. Tutte con cambio automatico sette rapporti. Nel 2008 ML riceve degli aggiornamenti estetici poco invasivi, anche i motori subiscono continui aggiornamenti con leggeri aumenti di potenza. Viene anche presentata una versione ibrida ML450 Hybrid, destinata al mercato statunitense.