Annunci Auto

Ford

Ford

La Ford Motor Company è stata fondata da Henry Ford nel 1903 negli Stati Uniti. Il suo fondatore aveva un solo scopo costruire auto semplici e poco costose destinate ad un più ampio pubblico possibile. Nei primi anni produce soltanto qualche auto il giorno, quando nel 1913 introduce una nuova organizzazione del lavoro. Ogni dipendente cominciò ad assemblare un unico pezzo con movimenti ripetitivi e veloci che portavano ad un concreto risparmio di tempo, sommato ad altri operai che eseguivano operazioni analoghe con altri pezzi, portò alla creazione della catena di montaggio. Il tempo per l’assemblaggio di una vettura passò da 12 ore a meno di 2. Portando la prima automobile a beneficiarne, il modello T Ford, ad un prezzo abbordabile dagli stessi lavoratori. Dall’inizio la Ford s’impegnò ad espandere il mercato di riferimento, creando filiali in tutti continenti e creando nuovi marchi, per settori specifici di mercato, con alterne fortune. Con riferimento all’Europa sono stati creati stabilimenti in Germania e Inghilterra. Durante la seconda guerra mondiali si è verificato il paradosso che aerei costruiti dalle fabbriche americane GM e Ford andavano a bombardare le loro fabbriche in Germania della GM e Ford, con grande sconcerto degli azionisti, però furono assicurati dal presidente degli Stati Uniti che i stabilimenti in Germania sarebbero stati ricostruiti dallo stato. Negli anni sessanta i modelli costruiti dalla Ford Inglese e dalla Ford in Germania si unificarono con i modelli, Ford Escort, Ford Capri, poi Ford Taunus, Ford Cortina, Nel 1982 uscì la Sierra. Vennero concepiti anche modelli di vetture per il mercato mondiale come la Focus e Fiesta. Dal 2002 non si costruiscono più Ford in Inghilterra. Nel 2005 c’è la necessità di attivare un piano per ridimensionare del gruppo che stava franando sotto un pesante deficit economico. Nel 2007 si cominciano a vedere i primi risultati anche per la vendita di marchi ancora appetibili dal mercato come l’Aston Martin. Seguita nel 2007 dalla vendita della Jaguar e Land Rover all’Indiana Tata. Cessione di parte della Mazda, cessione di parte della Volvo. Infine anche il Marchio Mercury viene chiuso nel 2010. Lincoln è rimasto come marchio di lusso della Ford. Oltre al settore automobilistico la Ford è presente sui mercati mondiali per tutti quei mezzi che usano motori. E anche nell’ambito sportivo quasi tutti i campi sono stati provati con alterne fortune. Basta ricordare la fornitura dei motori di Formula 1 della Ford Cosworth, motori interamente costruiti e progettati all’interno. E i successi della Ford Mustang nelle gare americane.

Joomla SEF URLs by Artio