Annunci Auto

Corvette

La necessità di realizzare una vettura sportiva porta il marchio Chevrolet, di proprietà della General Motors, a realizzare una vettura sportiva a due posti. Il prototipo della Corvette venne presentato nel 1953. La Corvette entra in produzione nello stesso anno, il nome derivava da quello della Corvetta, una piccola unità navale. La carrozzeria era realizzata con un materiale all'epoca piuttosto nuovo: la fibra di vetro. Per la meccanica furono impiegate parti già prodotte dalla Chevrolet. Come motore fu scelto il 6 cilindri in linea da 4.6 litri che veniva impiegato su alcuni mezzi commerciali. La trasmissione era automatica a due rapporti. Anche i freni a tamburo erano componenti standard Chevrolet. Il motore venne potenziato grazie all’adozione di tre carburatori, modifica che era una esclusiva della Corvette. Nonostante questo però la vettura rimaneva sottopotenziata in confronto alle analoghe automobili italiane o inglesi dell'epoca, mancava anche di una trasmissione manuale. Nel 1954 divenne disponibile come optional un compressore centrifugo Paxton. Le vendite però continuarono a diminuire tanto che la General Motors prese seriamente in considerazione la cancellazione di questo modello. A farne continuare la produzione fu l’introduzione del primo motore V8 Chevrolet e l’adozione di una trasmissione manuale a tre marce. Con queste modifiche la Corvette venne trasformata da vettura per appassionati ad auto sportiva. Il modello riscosse un grande successo rendendo la Corvette, una della più importanti vetture mai realizzate. La Corvette è in produzione da molti anni ed ha subito una costante evoluzione. Più che di versioni ci si riferisce con il termine generazione ai diversi modelli prodotti. Queste generazioni vengono identificate con i termini C1, C2, C3 e via di seguito fino alla C6 oggi in vendita.

Joomla SEF URLs by Artio